Regolamento - Seven Soccer

Cerca
26/03/2019
Contatore accessi gratuito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Torneo  di calcio a 7
Gravina di Catania

STATUTO

La 33ª Edizione del torneo di calcio a 7   è articolata come segue:

Art.-1 - Al torneo vengono ammesse __6_ squadre con girone unico all’italiana con gare di andata e ritorno.

Art.-2 -  Ogni squadra è rappresentata da un delegato al quale spetta rappresentare la squadra nei rapporti con gli organizzatori.

Art.-3-  Possono partecipare al torneo anche giocatori tesserati FIGC. Al termine della prima fase e prima dell’inizio dei playoff le squadre dovranno presentare una lista di 12 giocatori con cui completare il torneo. I giocatori indicati dovranno essere scelti tra quelli che hanno fatto almeno una presenza nella prima fase a gironi, fatta eccezione per il portiere e massimo un giocatore, cosiddetto "straniero", i quali comunque, in ogni caso, non possono avere giocato con altre squadre dello stesso torneo.

Art.- 4-  Il torneo avrà inizio il 26-03-19 e si svolgerà presso gli impianti sportivi del "Charly Brown" in Gravina di Catania, in orario pomeridiano/serale. Nella prima fase i  gironi avranno di norma degli orari fissi, salvo cambiamenti dovuti a causa di forza maggiore, mentre nella seconda fase le partite si svolgeranno dal lunedì a mercoledì a partire dalle ore 20.00.

Art.-5- Tutti i giocatori giocano sotto la propria responsabilità. Gli organizzatori non corrispondono per nessun tipo d’infortunio, sia di gioco che di rissa. Il campo non è responsabile per eventuali furti presso  gli spogliatoi e/o posteggio, nonché di tutte le altre aree di pertinenza.

Art. 6 – La quota iscrizione al torneo è fissata in Euro 150,00. Chi vuole aumentare il numero dei premi (della prima fase - girone eliminatorio) dovrà versare la somma di 10 euro per ogni premio in più, entro e non oltre la terza  giornata. Durante ogni partita si dovrà versare 60,00 euro che comprende la quota campo e la quota arbitri.
Se i responsabili non verseranno la quota iscrizione entro la terza giornata, gli organizzatori non accetteranno ulteriori somme oltre tale data, ma naturalmente durante la premiazione sarà consegnata solo la coppa ed i premi in percentuale con le somme versate.

Art. 7 – Il responsabile  delle singole squadre ha l’obbligo di portare a conoscenza di tutti gli atleti le disposizioni  contenute nel presente statuto e nel regolamento tecnico.

Art. 8 -  Gli organizzatori si riservano di modificare il presente regolamento, fermo restando che le eventuali modifiche saranno operative dal turno successivo a quello comunicato sul foglio notizie.

Art. 9 – Ogni squadra dovrà avere le maglie dello stesso colore.

Art. 10 – Le squadre sono inserite in un girone unico con gare di  andata e ritorno. A termine della fase regolare si disputeranno i play off secondo le schema in allegato "A". In caso di esclusione o ritiro di una squadra nel corso del girone di qualificazione (1ª fase), i risultati degli incontri giocati si riterranno omologati.

Art. 11 -   E’ deprecabile e severamente repressa ogni forma o tentativo di gioco violento o semplicemente scorretto e ciò, avendo il torneo esclusivamente carattere non solo dilettantistico, ma soprattutto ricreativo.
E’ fatto obbligo, pertanto , ai dirigenti eliminare preventivamente gli elementi che diano poco affidamento sul comportamento in campo.




 
Torna ai contenuti | Torna al menu